Galileo Galilei

L’Albero della Luce

 

Il Natale è alle porte e come ogni anno le insegnanti e gli alunni e della scuola Primaria “G. Galilei” hanno realizzato il loro presepe, che è stato allestito sotto il Loggiato del paese,  dove potrà essere visitato per tutta la durata delle festività.

Il presepe  vuole lanciare un messaggio di pace e di fraternità,  come è spiegato nella relazione che lo  accompagna:

La tradizione dell’albero di Natale non ha origini cristiane, ma piano piano si è inserita nelle feste religiose ed è entrata nelle nostre case. L’albero di per sé rappresenta il rinnovarsi della vita e nello specifico per i cristiani rappresenta Cristo e la sua immortalità.
Cristo Gesù nasce in una mangiatoia. Maria che ha ricevuto la visita dell’angelo ed è al cento di un fatto straordinario, nel presepe è semplicemente una madre, le rappresenta tutte.
Re e pastori, guidati dalla luce di una stella, si sono incamminati senza un appuntamento verso la meta. Persino Erode, al sicuro tra le mura di Gerusalemme, intuisce la potenza di questa notte e ne resta turbato.
Cristo Salvatore è nato e porta a tutti un messaggio di pace e fraternità universale. 

I bambini hanno lavorato con entusiasmo e partecipazione alla realizzazione del presepe con la pixel art

Bambini e insegnanti augurano a tutti un Sereno Natale!!!