BRUFOLI DI CULTURA

Brufolo n.1: Harari!

Sentendo un po’ la nostalgia di Foiano, inizio oggi una nuova rubrica dal titolo simpatico di Brufoli di cultura”.
La rubrica avrà cadenza settimanale. Un post ogni sabato o domenica mattina e a differenza della precedente, “L’intimo di Beatrice”, sarà più amplia, tratterà più temi e conterrà anche consigli di libri, mostre, film e serie tv.

Il consiglio di oggi riguarda un libro, anzi un autore Yaval Noah Harari, giovane filosofo e scrittore israeliano. I libri editi in Italia al momento sono tre:

“Sapiens. Da animali a Dèi. Breve storia dell’umanità” 

“21 lezioni per il XXI secolo”

“Homo Deus. Breve storia del futuro”

Sono tre libri straordinari, capaci di far riflettere e aprire letteralmente nuove prospettive. Senza voler anticipare nulla vi dico che da professore di storia dopo la lettura di Harari mi è sembrato di cogliere l’intera storia dell’umanità in una luce completamente nuova. Da amante e appassionato delle nuove tecnologie invece i suoi libri mi hanno permesso di gettare uno sguardo verso il futuro, ovvero verso una realtà nuova e sconvolgente che sta per arrivare.

In sintesi sono tre libri per chi abbia voglia di capire il mondo e l’intera storia dell’umanità, dagli inizi della storia, fino… non ad oggi… ma fino al domani!

Dedico questo post alla maestra Graziella con cui condividiamo l’ammirazione per Harari e i suoi visionari, bellissimi libri.

Ps. La rubrica sarà aperta a collaborazioni e suggerimenti ed ogni consiglio, ogni post, ogni recensione sarà dedicata a qualcuno.

Sauro T.

Categories: BRUFOLI DI CULTURA

Tagged as: , , ,