News

A LUIS SEPULVEDA, UN SALUTO.

 

Il momento emergenziale che stiamo vivendo ci chiede un confronto costante con le nostre emozioni, con le nostre paure.

E la scuola deve aiutare gli studenti a gestirle. 

Mi confronto quotidianamente con maestre e professori, percepisco il cambiamento degli studenti, del loro vivere la scuola. Li osservo su Meet, incontro i loro sguardi. Profondi, come non mai.

Nel giorno in cui diciamo addio a Sepulveda, lo scrittore che ci ha insegnato a volare, che ci ha detto che essere coraggiosi in fondo significa essere capaci di andare a braccetto con la paura, invito i docenti a dedicare, nelle forme e nei modi che riterranno opportuni, un momento di riflessione a questo grande scrittore che ci ha regalato occasioni imperdibili per riflettere su temi quali l’amore, la libertà, il coraggio…

 

Con lui oggi la scuola di Foiano dice ai suoi studenti:

“VOLA SOLO CHI OSA FARLO”

 

Oggi la scuola di Foiano dice a Sepulveda:

GRAZIE, PER AVERCI INSEGNATO IL VALORE DEI SOGNI

Categories: News